PASQUETTA WHAT YOU WANT

Oggi è, come il gergo mediatico suggerisce, “pasquetta” e mancano solamente 730 giorni al lunedì dell’angelo 2019. Pertanto, bisogna iniziare a riflettere seriamente sul da farsi per la suddetta ricorrenza: infatti, ridursi all’ultimo secondo per organizzare un qualsivoglia pranzo, “scampagnata” o caccia al bue muschiato non mporta a nessun buon risultato, come insegnano anche i più impavidi event-planners (e loro sì che se ne intendono di caccia al bue muschiato!).
Così, abbiamo deciso di condensare in poche righe una serie di spunti ed idee per orientare i vostri animi verso una pasquetta il più possibile soddisfacente.pasqua

Dunque passiamo al vaglio le varie ipotesi, mantenendo una rotta ben delineata, che trova nel “Christmas with the yours, pasquetta what you want” la sua stella polare di riferimento: infatti si presume che voi abbiate passato la Santa Pasqua con parenti, o simili, e che siate in fermento per trascorrere un allegro lunedì in compagnia dei vostri più cari amici. Dando ciò per scontato, anche se non c’è il cartellino attaccato con scritto “in saldo”, ho realizzato una ricerca riguardo le usanze più stravaganti dei quattro angoli del mondo. disegno-di-gallina-uova-di-pasqua-coloratoTra di esse, mi ha colpito molto la “egg rolling“, un gioco proprio della cultura anglosassone che consiste nel far rotolare le uova, normalmente su un tappeto d’erba o giù per una collina: vince chi riesce a far rotolare un uovo più a lungo senza romperlo.

Se, invece di importare una tradizione altrui, siete appassionati viaggiatori, le vacanze pasquali newyorkesi offrono la “Easter Parade“, una manifestazione folkloristica durante la quale migliaia di persone si riversano su una fifth avenue, talmente colorata ed animata da farla assomigliare ad una rua di Rio de Janeiro a carnevale. E non è finita qui: è assai diffusa soprattutto in Francia e negli Stati Uniti la caccia all’uovo. Precisamente in Colorado va in scena la Colorado’s Largest Easter Egg Hunt, a Copper Mountain, con 50.000 uova da scovare ; sono invece 60.000 le uova da trovare a Eggstravaganza, a Coconut Creek, in Florida.

Ma non bisogna dimenticare nemmeno le mille possibilità che la nostra penisola offre: tra itinerari eno-gastronomici, proposte culturali e gite fuori porta, c’è solo l’imbarazzo della scelta!3 A prescindere dalla decisione che alla fine prenderete, credo che, in ogni caso, l’ingrediente segreto di una qualsiasi giornata di relax e divertimento sia sempre e comunque uno spirito positivo diretto ad apprezzare anche le più semplici emozioni, purché condivise con i propri amici e con i vostri cari: la spasmodica ricerca della stravaganza spesso disorienta la nostra persona rispetto a quello che poi è il fine ultimo di siffatte giornate, all’insegna dell’allegria e della buona compagnia, fine che non è nient’altro che un genuino e sano divertimento.
Non scegliete una soluzione in quanto più insolita e stravagante, perché spesso è la scelta più semplice ed immediata quella vincente. Detto ciò, se siete buoi muschiati non uscite di casa, perché vi verrò a trovare!

 

Lo staff di Sempre Positivi

17191394_761823447317172_5867181510593768367_n