E’ il momento di votare RadioLUISS ai #MIA17

Ledis end gentlemen, siamo lieti di ricordarvi che anche quest’anno RadioLUISS è candidata ai “Macchianera Internet Awards”, nella sezione “miglior radio o podcast online” (non a caso uso il verbo “ricordare”, dato che dovreste essere a conoscenza già da tempo dell’evento e dovreste averci già supportato, pena la reclusione presso il sesto girone dantesco degli eretici). Ma, consci del fatto che i lavativi (dicesi di persona molto dedita all’uso della saponetta) al giorno d’oggi non mancano, proviamo a ripercorrere insieme la storia e i tratti principali del contest suddetto.  I “Macchianera Internet Awards” sono un concorso tra i vari protagonisti del web. I candidati sono scelti su proposta degli utenti: dunque il semplice fatto di essere prescelto come candidato è motivo di vanto ed orgoglio. RadioLUISS è candidata per il terzo anno di fila come “Miglior radio o podcast online”. Per votare bisogna esprimersi su almeno 10 categorie, che spaziano tra le sezioni più disparate (la categoria di riferimento, per quanto ci riguarda è la numero 14!); dovrete solamente compilare l’apposita scheda, che trovate sul sito Macchianera.net, indicando il vostro nome o nickname e il vostro indirizzo email. Si potrà votare fino a venerdì 15 settembre 2017 e la cerimonia di premiazione si terrà a Milano il 16 settembre 2017 presso il Teatro Manzoni, ingresso gratuito.

VOTA (2)In primo luogo, RadioLUISS è la web radio universitaria della LUISS Guido Carli, fondata nel 2006 da un gruppo di studenti dell’ateneo per volere di Pier Luigi Celli. I programmi di Radioluiss vanno in onda in diretta dal lunedì al venerdì dalle 11 alle 20 in filodiffusione negli spazi aperti dell’ateneo, mentre continuano sul sito www.radioluiss.it fino alle 24. Inoltre, RadioLUISS va in onda in diretta anche il sabato dalle 14 alle 15. I temi spaziano tra vari campi e ambiti, con grandi ospiti di successo del panorama nazionale e internazionale. RadioLUISS è gestita interamente dagli studenti ed è organizzata in vari settori: i programmi sono divisi in tre macro-aree (intrattenimento, musica e informazione), ci sono poi i settori regia, selezione musicale, programmazione, social e marketing (SCOPRI DI PIU’). Gli studenti preparano il format e le scalette della loro trasmissione, si occupano dei contenuti del sito, della selezione delle canzoni e gestiscono la pagina Facebook e gli account di Instagram e Twitter. La gestione studentesca è uno dei punti di forza dei nostri palinsesti, che conseguentemente risultano sempre molto attuali e adatti ad una vastissima fetta di pubblico. Queste sono le informazioni canoniche di facciata, che però non individuano la nostra reale potenzialità. Volete davvero sapere qual è la nostra alchimia, la nostra ricetta segreta che ci rende unici ed inimitabili? È giunto il momento per voi assidui lettori di svelarvelo. Aprite bene le orecchie, ascoltate: se leggete al contrario RadioLuiss viene fuori la parola ssiuLoidaR! Vi rendete conto? Si lo so, la vita è proprio una cosa meravigliosa!

Detto questo, vi rinnoviamo l’invito a votare e ad ascoltarci visto che l’anno universitario è alle porte e stiamo tornando più che carichi mai!

 

Lo staff di Sempre Positivi

sempre postivi