Amedeo Minghi si racconta ai microfoni di RadioLUISS: musica, aneddoti e anticipazioni a Rock Me Amadeus

RadioLUISS ospita Amedeo Minghi, cantautore e compositore italiano. Andrea e Samantha, speaker di Rock Me Amadeus, intervistano il Maestro Minghi, con domande che spaziano dai suoi progetti musicali inediti, come il suo concerto-spettacolo “La bussola e il cuore“, al suo stile e la sua identità, e a come sono cambiati nel corso degli anni.

WhatsApp Image 2017-10-18 at 22.23.50Amedeo Minghi è un cantautore, un compositore, un arrangiatore e produttore; ha pubblicato 30 album, 18 singoli, 5 dvd. Ha scritto colonne sonore per 9 fiction, 2 sceneggiati tv e un film. Il Maestro è considerato uno fra i cantautori più rappresentativi nel panorama della musica italiana d’autore.

Il 13 novembre Minghi si esibirà al Teatro Sistina, ma cosa lo ha portato alla scelta di esibirsi in concerti nei teatri? Tutto è nato nel 1989 come una sorta di esperimento, al teatro Piccolo Eliseo, e dal quel momento non ha mai abbandonato questi palchi dove “tutto è finto ma nulla è falso”. Il Maestro risponde anche alle domande dei fan, che hanno potuto fare le loro domande all’artista direttamente scrivendo su Whatsapp al numero di RadioLUISS 320 2531754.

Il successo è una incredibile alchimia tra tante mille piccole cose che devono convergere in quel momento”. Quali sono queste componenti? Come è stata l’esperienza della scrittura del “romanzo collettivo” SiAmo questa musica – il pubblico racconta, in libreria dal 26 ottobre? Riascolta l’intervista per conoscere la risposta a queste e altre domande, per entrare nella vita del Maestro, scoprire anticipazioni inedite sui suoi lavori, e farti sorprendere da aneddoti e piccole esibizioni live.

 

 

 

 

Resta sempre aggiornato sulle attività di RadioLUISS sul nostro sito e sulle nostre pagine FacebookInstagram e Twitter.