Non solo concorrenti o conduttori a Sanremo: l’intervista a Roberta Giarrusso

I protagonisti di Sanremo non sono solo gli artisti in gara e i conduttori. Dietro ogni pezzo, performance, conferenza, c’è una squadra di appassionati sostenitori che credono nel progetto artistico dei musicisti e cantanti che si esibiscono sul palco dell’Ariston.

Marco Martino ha avuto l’occasione di intervistare Roberta Giarrusso, attrice, che ha fondato un’etichetta discografica insieme al compagno Riccardo Di Pasquale, e ora supporta Mirkoeilcane, Nuova Proposta di Sanremo 2018.

Che cosa ha provato quando ha ascoltato la canzone per la prima volta? “Ho pianto non solo perche sono diventata mamma, ma perche è un testo commovente, che mirco ha scritto, che si basa su una persona che realmente esiste, e l’ha raccontato come se fosse un viaggio realmente vissuto, visto attraverso gli occhi di un bambino. non si può restare indifferenti alla sofferenza, non può non suscitarti delle emozioni”

Riascolta l’intervista a Roberta, che ci parla delle sue impressioni sul festival, sulla conduzione, confrontandola con le edizioni precedenti; ci racconta di come ha conosciuto Mirkoeilcane, come si è avvicinata alla produzione, come è passata dalla TV alla musica.

 

 

Seguici su www.radioluiss.it e sui nostri profili FacebookInstagram, Twitter e YouTube per notizie, commenti, e aggiornamenti in tempo reale direttamente dalla sala stampa Lucio Dalla!