ALPHA WOMAN X RADIOLUISS #womancrashon

Sono energiche, sono introverse, sono furbe, sono… le Alpha Woman! Stiamo parlando di una delle pagine più popolari del web, da Facebook ad Instagram passando per Twitter. Ma come funzionano esattamente le femmine Alpha? Quali segreti ci sono dietro a una pagina così popolare?

Andiamo con ordine, e prima di capire come è strutturata la vita di un’Alpha Woman, facciamo un po’ di luce su quella che è la storia della pagina: ed è qui che entra in gioco Mike Molisano, fondatore e deus ex machina del gruppo – una sorta di Charlie a capo di uno sconfinato esercito di angels. Avete capito bene, dietro le Alpha si nasconde per l’appunto un uomo!

L’idea nasce nell’agosto del 2016, quando Mike da attento osservatore delle infinite pagine che compongono il web, nota la mancanza di una pagina ironica/satirica sull’universo femminile, e quindi decide di aprire Alpha Woman; pagina non femminista (come evidenziato orgogliosamente dal suo creatore) ma femminile, che mira a deridere i luoghi comuni e stereotipi del gentil sesso, e tende a tracciare i caratteri di una fantomatica donna Alpha.

Nonostante la natura ironica e simpatica della pagina, il cammino non è stato affatto in discesa, anzi, soprattutto all’inizio si sono incontrate diverse difficoltà. L’accusa principale si concentrava sul fatto di essere additati come una pagina meramente femminista, quando in realtà lo scopo unico era semplicemente quello di provocare una risata in chi legge i contenuti. Nonostante questi piccoli inconvenienti, i numeri hanno dato ragione alle Alpha Woman, dato l’enorme consenso riscontrato nel tempo. Questo incredibile successo è stato il trampolino di lancio verso alcune lodevoli iniziative, di cui la pagina si è fatta portatrice: come ad esempio il progetto contro il body shaming!

Taboo e RadioLUISS hanno intervistato @checcaflo, entrata in Alpha dopo due mesi dalla creazione della pagina.

A volte può intimidire per la sua determinazione, il suo spirito energico e la sua personalità così brillante, ma la donna Alpha può essere la migliore fidanzata che un uomo possa avere. Dalle dive iconiche come Grace Kelly o Catherine Deneuve fino alla regina della moda Anna Wintour e l’attrice Michelle Rodriguez, celebre per il suo aspetto forte e deciso.

Abbiamo così costruito insieme un probabile identikit della donna Alpha:

  • È se stessa al 100%. Un uomo non avrà mai bisogno di chiedersi se la sua lei sta fingendo di essere come non è, se indossa una maschera oppure no. La donna alpha è care free, non le interessa cosa pensano gli altri. O la prendi così com’è o la guardi salutarti da lontano, senza troppi problemi. E non c’è carta vincente più di quella della sincera trasparenza per una relazione che dura. Francesca ci ricorda che l’uomo non è necessario, la nostra lei può vivere anche senza –anzi forse ci sta anche meglio!
  • Motiva Lui a essere una persona migliore? Sicuramente si, ma smettiamola di costruire la figura della donna sull’uomo, la donna come compagna no! Ad ognuno la sua individualità, ci ricorda Checca.
  • È positiva e piena di energia positiva. Quando non lavora duramente per avere una solida carriera, si gode la vita più che può. Ha senso dell’umorismo, sa essere divertente e carismatica, non è il tipo che si deprime sul divano, piuttosto è un animale sociale!
  • Il suo è puro amore, NON bisogno. Non necessita che il suo partner si prenda cura di lei, ci pensa benissimo da sé. Quindi quando sta con qualcuno è perché il suo amore è sincero, non si confonde con il bisogno.
  • Non si arrende mai! Non butta tutto all’aria al primo ostacolo nella relazione. Le sfide non la spaventano perché sfida è il suo secondo nome.
  • Fa la prima mossa senza esitare! Il sesso con la donna alfa è di fuoco, passionale, incredibile. Non solo perché ha una personalità aperta, sincera e sa godere dell’intimità e del piacere, ma anche perché lei fa la prima mossa senza avere paura. Dopo una giornata dura, ha voglia di fare l’amore con la persona che ama, e quel sesso è sicuramente il migliore che un uomo possa desiderare.

Da dove nasce il progetto? Qual è l’idea di fondo dietro l’ideazione della pagina? Cosa vi ha spinto ad aprire in definitiva Alpha Woman? Cosa significa essere una donna oggi? Quali sono le difficoltà e le differenze con il mondo degli uomini? Esiste davvero la parità di genere? A tutto questo e a molto altro ancora ha risposto la nostra invitata ai microfoni di RadioLUISS! Ascoltate il podcast per saperne di più!

Un grande bacio, kiss!

Francesco D’Andrea

 

 

Resta sempre aggiornato sulle attività di RadioLUISS sul nostro sito e sulle nostre pagine FacebookInstagram e Twitter.