Umbria al voto: Donatella Tesei è eletta Presidente

ARTICOLO IN AGGIORNAMENTO

🔴🔴URNE CHIUSE🔴🔴
 
 

Chi sono gli eletti? Ecco la lista completa

Lega: Donatella Tesei (presidente), Valerio Mancini (6.636), Stefano Pastorelli (5.951), Valeria Alessandrini (4.942), Francesca Peppucci (4.878), Paola Fioroni (4.791), Daniele Nicchi (4.107), Daniele Carissimi (3.719), Eugenio Rondini (3.662).

Fratelli d’Italia: Marco Squarta (6.130), Eleonora Pace (3.916)

Forza Italia: Roberto Morroni (2.304)

Tesei Presidente: Paola Agabiti Urbani (3.110)

Partito Democratico: Vincenzo Bianconi (candidato presidente), Tommaso Bori (6.484), Simona Meloni (4.103), Fabio Paparelli (3.846), Donatella Porzi (3.837), Michele Bettarelli (3.555).

Movimento 5 Stelle: Thomas De Luca (2.527)

Bianconi Per l’Umbria: Andrea Fora (2.139)

Differenze

Il candidato della coalizione di centrosinistra ha concluso la sua conferenza stampa in solitudine

 

Il Premier Giuseppe Conte dichiara, indirettamente, non sul risultato delle elezioni in Umbria ma sull’inchiesta che lo sta investendo:

 

Il M5S per ultimo dichiara tramite l’account ufficiale:

Nicola Zingaretti e l’analisi della sconfitta:

Anche Silvio Berlusconi festeggia la vittoria della coalizione:

 

Andrea Marcucci rompe il silenzio del Partito Democratico

 

Salvini all’attacco contro Conte riguardo lo scandalo che in queste ore lo sta colpendo: leggi l’articolo del Finacial Times

Seconda proiezione con una copertura del 15%

 

I primi dati reali:

 

Così Giorgia Meloni:

 

Donatella Tesei è la nuova Presidente della Regione Umbria

Arrivano i primi dati reali: sempre più certa la vittoria schiacciante del centro destra

AFFLUENZA DEFINITIVA: 64,42%

 

Enrico Mentana, durante la sua maratona, ha mostrato il sondaggio si SWG dell’intenzione di voto ad oggi.
Questi i risultati:

Immagine

La prima reazione social di Matteo Salvini:

 

L’affluenza in Umbria è in forte crescita rispetto al 2015: quasi un 10% in più

 

Dai primi dati che emergono Donatella Tesei vince nettamente in Umbria battendo la lista sostenuta dal Partito Democratico e dal Movimento 5 Stelle.

ECCO I PRIMI EXIT POOL

 

Particolarmente interessante la mappa elaborata da YouTrend per il dato dell’affluenza alle 19.
Si registra un netto aumento della partecipazione rapportato alle ultime elezioni regionale del 2015. Si registrano dei picchi di variazione positiva del 26,1% e nel contempo anche un forte assenteismo in alcuni comuni (-12,1%).

Il dato generale è quello di una forte partecipazione a questa tornata elettorale per la Presidenza della Regione e la sua giunta.

AFFLUENZA ALLE 19 DATO UFFICIALE

 

Rossano Rubicondi, candidato presidente per il Partito Comunista, immortalato mentre vota, scrive sulla sua pagina Facebook “Buon voto a tutti”.

“Assolto al Dovere Democratico del Voto” posta Claudio Ricci, candidato presidente di Ricci Presidente, Italia Civica e Proposta Umbria, sulla sua pagina Facebook.

Vincenzo Bianconi, candidato alla Presidenza della Regione per la lista Pd e Movimento 5 Stelle e Donatella Tesei, sostenuta da Lega, Fratelli d’Italia e Forza Italia hanno entrambi votato nel proprio seggio

AFFLUENZA ALLE 12: circa il 4% in più rispetto a 4 anni fa, in linea con le elezioni europee.

 

I volti dei candidati:

Risultati immagini per fac simile scheda elettorale regionali umbria 2019
FAC-SIMILE della scheda elettorale

Oggi 703.595 umbri sono chiamati per eleggere il Presidente della Giunta Regionale e i 20 consiglieri in seguito alle dimissioni dell’ex Presidente Catiuscia Marini, coinvolta negli scandali della sanità regionale.

Gli elettori sono 521.960 in provincia di Perugia (252.883 uomini e 269.077 donne) e 181.635 in quella di Terni (87.327 uomini e 94.308 donne)

Per la prima volta verrà testata la squadra di Governo PD-5Stelle che si presenta unita sostenendo Vincenzo Bianconi, imprenditore di Norcia.
Lega, Fratelli d’Italia e Forza Italia, anche loro in un unica lista, si presentano con Donatella Tesei, ex sindaco del Comune di Montefalco.

Particolarmente interessanti, anche se probabilmente politicamente poco rilevanti, sono le candidature del Generale Antonio Pappalardo (Gilet arancioni) e di Giuseppe Cirillo (Partito delle Buone Maniere), che negli ultimi giorni è stato al centro delle polemiche per aver rivelato al programma radiofonico “La Zanzara” di aver girato un video hot con una suora.

Si aggiungono anche Claudio Ricci (Ricci Presidente, Italia Civica e Proposta Umbria), Emiliano Camuzzi (Partito Comunista italiano, Potere al Popolo), Rossano Rubicondi (Partito Comunista), Martina Carletti (Riconquistare l’Italia).
8 in totale i candidati alla Presidenza della Regione.

In Umbria non è previsto ballottaggio, dunque il candidato che avrà un voto in più sarà eletto.

RadioLuiss vi terrà aggiornati ora per ora!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.